Top

Zingaretti: "Calenda guardi in faccia la realtà, non c'è nulla di peggio della vittoria delle destre"

Il presidente della regione Lazio Zingaretti: "Giusta la formula di Letta: ognuno con le sue idee ma costruiamo un fronte che combatte"

Zingaretti: "Calenda guardi in faccia la realtà, non c'è nulla di peggio della vittoria delle destre"

globalist

1 Agosto 2022 - 10.34


Preroll

L’ambizione di Calenda è quella di rappresentare in questo Paese almeno una parte dei ceti produttivi e moderati. Quindi io trovo abbastanza naturale una alleanza, ognuno con le sue idee, come dice Letta, però bisogna guardare in faccia la realtà». 

OutStream Desktop
Top right Mobile

Lo ha detto il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, intervistato a Radio 24. 

Middle placement Mobile

«Io da anni, spesso in solitudine, mi sono battuto per una legge proporzionale con soglia alta perché era evidente che noi saremmo arrivati a questo punto, ovvero a una difficoltà nel costruire alleanze – ha aggiunto Zingaretti -. Quindi, è giusta la formula di Letta: ognuno con le sue idee ma costruiamo un fronte che combatte. L’ambizione di Calenda è rappresentare in questo paese almeno una parte di ceti produttivi e moderati, ma per le condizioni delle imprese niente è peggiore di una vittoria delle destre italiane.

Dynamic 1

Ha aggiunto Zingaretti: “Hanno dentro i `no euro´, alleati di Orban contro l’Europa, coloro che hanno mandato a casa Draghi e che nella campagna contro il Covid abbiamo visto quale atteggiamento hanno avuto su tanti provvedimenti».

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile