Beppe Grillo: "La luce del sole è il miglior disinfettante". Parla di Conte e Di Maio?
Top

Beppe Grillo: "La luce del sole è il miglior disinfettante". Parla di Conte e Di Maio?

"Qualcuno non crede più nelle regole del gioco? Che lo dica con coraggio e senza espedienti. Deponga le armi di distrazione di massa e parli con onestà". Così Beppe Grillo in un post sul suo blog.

Beppe Grillo: "La luce del sole è il miglior disinfettante".  Parla di Conte e Di Maio?
Beppe Grillo
Preroll

globalist Modifica articolo

21 Giugno 2022 - 10.36


ATF

“La luce del sole è il miglior disinfettante. Luce sia, dunque, sulle nostre ferite, sulla palude e sull’oscurità.

Qualcuno non crede più nelle regole del gioco? Che lo dica con coraggio e senza espedienti. Deponga le armi di distrazione di massa e parli con onestà”. Così Beppe Grillo in un post sul suo blog.

“Siamo tutti qui per andarcene, comunque, ma possiamo scegliere di lasciare una foresta rigenerata o pietrificata”, scrive in un post intitolato ‘Dictyostelium’. “Quando il Movimento fece i primi passi Steve Jobs chiese agli studenti di Stanford di accettare la morte come agente di cambiamento della vita e disse loro “ora il nuovo siete voi, ma un giorno non troppo lontano da oggi, diventerete gradualmente il vecchio e verrete spazzati via. Scusate se sono così drastico, ma è vero”. La sua Apple è oggi diventata la più grande impresa del mondo e la Silicon Valley resta la culla dell’innovazione tecnologica. Ma nella vicina Arizona c’è anche una foresta pietrificata da milioni di anni”, scrive ancora.

Leggi anche:  Grillo tratta Conte come Pizzarotti: "Io essenziale, lui ha preso meno voti di Berlusconi morto"
Native

Articoli correlati