Top

Salvini a Mosca? La critica di Brunetta: "Si muovano i governi, evitare ogni ambiguità"

Il ministro di Forza Italia: "Dobbiamo evitare ogni ambiguità e ogni azione che potrebbe suonare come una legittimazione dell'aggressione."

Salvini a Mosca? La critica di Brunetta: "Si muovano i governi, evitare ogni ambiguità"
Renato Brunetta

globalist

29 Maggio 2022 - 12.22


Preroll

Una buffonata, poi proprio dal capo della Lega che andava in giro con le magliette di Putin senza un minimo di dignità politica.

OutStream Desktop
Top right Mobile

 Con Salvini «no, non ci siamo parlati. Il momento è delicatissimo. Le diplomazie sono al lavoro. È necessario che si muovano i governi. Dobbiamo evitare ogni ambiguità e ogni azione che potrebbe suonare come una legittimazione dell’aggressione. Ma Salvini è uno dei leader della maggioranza: ne è perfettamente consapevole». Lo ha detto Renato Brunetta a proposito della guerra in Ucraina.

Middle placement Mobile

Vede crepe o dissonanze nel clima di unità nazionale? «Nessuna crepa, anzi pieno e incondizionato sostegno alla gestione della crisi ucraina da parte del governo Draghi, come si è visto il 19 maggio in Parlamento dagli interventi in replica all’informativa del premier», spiega il ministro di Forza Italia.

Dynamic 1

Brunetta, tra l’altro, parla di Pratica di mare: «A sinistra ancora si fa fatica a dare a Berlusconi quel che è di Berlusconi», dice tra l’altro, perché «in estrema sintesi, a Pratica di Mare finì la Guerra Fredda. Oggi, con un nuovo conflitto nel cuore d’Europa e l’inasprirsi dello scontro Stati Uniti-Russia, dobbiamo recuperare quel clima e spiazzare una seconda volta».

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage