Top

Draghi incontra Biden: "Utilizzare ogni canale per la pace e per negoziati credibili"

Il premier a colloquio alla Casa Bianca: "Se Putin Pensava di dividerci ha fallito", ma "gli europei vogliono la pace". Biden: "Fondamentale la cooperazione dell'Italia, apprezzo lo sforzo di Draghi per unire Nato e Ue"

Draghi incontra Biden: "Utilizzare ogni canale per la pace e per negoziati credibili"
Draghi e Biden

globalist

10 Maggio 2022 - 10.02


Preroll

La guerra in Ucraina “porterà massicci cambiamenti in Europa“, ma “se Putin pensava di dividerci, ha fallito”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, durante un colloquio alla Casa Bianca con il presidente americano Joe Biden durato quasi un’ora e mezza. “Siamo uniti nel condannare l’invasione dell’Ucraina, uniti nelle sanzioni e nell’aiutare l’Ucraina come ci ha chiesto il presidente Zelensky“, ha assicurato Draghi a Biden.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“In Italia e in Europa – ha proseguito Draghi – le persone vogliono la fine di questi massacri, di questa violenza, di questa macelleria. Le persone pensano che cosa possiamo fare per portare la pace”. Per questo, ha sottolineato il premier, “dobbiamo utilizzare ogni canale per la pace, per un cessate il fuoco e l’avvio di negoziati credibili”.

Middle placement Mobile

Quello che succede in Ucraina, ha sottolineato il premier, ha portato a cambiamenti importanti: con gli Usa “eravamo vicini, ma ora siamo ancora più vicini”. Draghi ha poi evidenziato come sia necessario “riflettere in profondità” su come affrontare la crisi dell’energia e quella alimentare, aggravate dallo scoppio della guerra, contando sul sostegno degli Usa.

Dynamic 1

Biden, da parte sua, ha rimarcato che “la cooperazione dell’Italia è fondamentale”, e ricordando la “lunga storia di legami condivisi”, ha sottolineato che Draghi è “un buon amico e un grande alleato”. Il presidente americano ha quindi chiarito che “un’Unione europea più forte è nell’interesse degli Usa”.

Il presidente americano ha quindi sottolineato che “c’è una cosa che appezzo di Draghi: il suo sforzo di unire la Nato e l’Ue, che è riuscito. Era difficile credere che andassero di pari passo, era più probabile che si sarebbero divise, ma lui è riuscito a farle andare di pari passo”.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage