Top

Ucraina, Liliana Segre: "Mai avremmo immaginato una guerra in Europa, ho pensato ai cavalieri dell'Apocalisse"

Con queste parole la senatrice a vita Liliana Segre, sopravvissuta alla Shoah, commenta con sconforto la crisi in Ucraina, intervenendo alla celebrazione della Giornata europea dei Giusti organizzata a Palazzo Marino.

Ucraina, Liliana Segre: "Mai avremmo immaginato una guerra in Europa, ho pensato ai cavalieri dell'Apocalisse"
Liliana Segre

globalist

3 Marzo 2022 - 19.40


Preroll

Guerra in Ucraina, un dolore immenso per chi la guerra l’ha vista e l’ha subita davvero, soprattutto per chi ha vissuto l’enorme tragedia della Shoah che non ha paragoni.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Io ho pensato ai quattro cavalieri dell’Apocalisse. Cosa ci manca ancora? La pandemia l’abbiamo avuta, l’odio, la guerra, la morte e la fame…”. Con queste parole la senatrice a vita Liliana Segre, sopravvissuta alla Shoah, commenta con sconforto la crisi in Ucraina, intervenendo alla celebrazione della Giornata europea dei Giusti organizzata a Palazzo Marino.

Middle placement Mobile

“In giornate come queste, tv e giornali ci riportano qualcosa che non avremmo mai neanche immaginato lontanamente in Europa”, prosegue Segre. Qualcosa che “è così vicino a noi” da sentire “il rombo di cannone, le case distrutte, le persone che piangono e muoiono”.

Dynamic 1

Proprio per questo motivo secondo Segre oggi, come anni fa, è importante l’opera dei Giusti. “Io ho avuto una grande colpa: nel momento in cui venivo aiutata, non ho valutato quanto rischiassero e quanto fossero Giusti, perché ero abituata a vivere tra i Giusti, era normale per me che persone vicine si comportassero così”, conclude Segre.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile