Top

Renzi sul Quirinale: "Io ago della bilancia sul Colle? Faccio l'interesse del paese"

Il leader di Italia Viva: "Se avessi voluto fare l`ago della bilancia, non avrei mai lavorato per il Governo Draghi ma avrei, al contrario, fatto nascere il Conte Ter"

Renzi sul Quirinale: "Io ago della bilancia sul Colle? Faccio l'interesse del paese"

globalist

28 Dicembre 2021 - 16.15


Preroll

Matteo Renzi vuole essere in partita per la corsa al Quirinale, e senza celarlo troppo, da più di qualche mese lancia segnali agli alleati di governo, con uno sguardo privilegiato sul centro destra che questa volta ha i numeri per eleggere un suo candidato.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Sul Quirinale leggo i soliti retroscena di chi diceva che, nel 2015, avrei scelto il nome del Presidente con Berlusconi e di chi, nel 2021, diceva che avrei chiuso con Conte per un ministero in più. Questi profeti del nostro tempo dicono che io voglio fare l’ago della bilancia. Eppure è semplice da capire: se avessi voluto fare l’ago della bilancia, non avrei mai lavorato per il Governo Draghi ma avrei, al contrario, fatto nascere il Conte Ter, dove saremmo stati ben più incisivi e numericamente rilevanti. Non l’ ho fatto perché noi di Italia Viva prima pensiamo al Paese, poi al nostro interesse di parte. E così accadrà anche questa volta: saremo impegnati per garantire un quadro istituzionale utile all’Italia, non a inseguire interessi di bottega”.

Middle placement Mobile

Lo sostiene Matteo Renzi, leader di Italia Viva, nella e-news ai si suoi sostenitori. “Molti degli acuti osservatori che scrivono di me, per adesso, non hanno azzeccato una sola previsione sulle mie scelte: chissà, magari è la volta buona che indovinano. Ma. mentre loro si dilettano a parlare di noi, noi occupiamoci del Paese”.

Dynamic 1

Arriva Radio Leopolda Web per le suppletive di Roma

Matteo Renzi lancia una web radio e chiama all’impegno sulle suppletive nel collegio di Roma 1 della Camera, dove Italia Viva corre con un proprio candidato, Valerio Casini.

Dynamic 2

Nella enews ai suoi sostenitori il leader di Iv chiede suggerimenti per la programmazione di Radio Leopolda, che partirà da 12 gennaio, e soprattutto invita allo sforzo per l’elezione del 16 gennaio: “Italia Viva appare col suo simbolo e con la candidatura del bravissimo Valerio Casini.

Chi ha voglia di darci una mano e sta a Roma, anche se non in centro, o conosce qualche residente del centro, ci scriva. Stiamo facendo un lavoro certosino per Valerio e per dimostrare a tutti che possono fare i sondaggi che vogliono ma Italia Viva è molto più forte di quello che loro credono”.

Dynamic 3
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage