Top

Salvini prende una tranvata e dà la colpa al caso Morisi: " Non possiamo perdere tempo su vicende private"

Il leader della Lega commenta i primi e poco lusinghieri dati delle amministrative: "In alcune città siamo arrivati a scegliere troppo tardi i candidati da opporre al centrosinistra"

Morisi e Salvini
Morisi e Salvini

globalist

4 Ottobre 2021 - 17.36


Preroll

Una tranvata, perché un conto è perdere un altro è quello di essere travolti. Solo una eventuale (ma difficile) vittoria della destra al ballottaggio di Roma potrebbe dare un senso diverso.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Sono contento di essere il primo a commentare, sono abituato a metterci la faccia e non a dare colpe agli altri. Il primo commento e’ sull’affluenza: la maggior parte non ha votato. E’ per me e tutti un’autocritica. Occorre essere più concreti sulla vita reale. Non possiamo perdere tempo su vicende private”. 

Middle placement Mobile

Ha poi detto Salvini: “In alcune città siamo arrivati a scegliere troppo tardi i candidati da opporre al centrosinistra. Abbiamo offerto ai milanesi, ai bolognesi o ai napoletani troppo poco tempo per conoscere i candidati. Siamo arrivati tardi, anche se abbiamo scelto i migliori candidati”.

Dynamic 1

Lavorare per le prossime elezioni

L’anno prossimo voteranno 25 città importanti, tra cui Genova, Palermo, Parma, Padova, Lecce: il centrodestra ha il dovere di individuare i suoi candidati il prima possibile. Entro novembre dobbiamo scegliere con gli amici Giorgia e Silvio: candidati civici o non civici, per avere almeno 5 mesi di tempo per presentarli e far conoscere i programmi”.

Dynamic 2

E “ancora: L’insegnamento tratto- aggiunge- è scegliere presto e insieme. Nessuna scusa, dove si è perso, si è perso per demeriti nostri. Come Lega abbiamo più sindaci di ieri pomeriggio. Il centrodestra unito vince ma deve essere unito sul serio”.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage