Top

Il Senato approva la riforma della Giustizia: adesso è legge

La riforma del processo penale passa con 177 sì e 24 no. Era tra le condizioni poste dall'Ue per erogare i fondi del Recovery Plan.

Approvazione al Senato della riforma della giustizia
Approvazione al Senato della riforma della giustizia

globalist

23 Settembre 2021 - 09.23


Preroll

Il Senato ha approvato la riforma del processo penale con 177 sì, 24 no nel testo già licenziato dalla Camera, che quindi è legge.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Tra i no ci sono sempre i senatori di Fratelli d’Italia e di Alternativa c’è, costola dissidente di M5S.

Middle placement Mobile

L’approvazione della riforma del processo penale, come quella del processo civile, sono tra le condizioni poste dall’Ue per erogare i fondi del Recovery Plan.

Dynamic 1

In soli tre giorni doppio via libera per le due riforme portate in aula dalla Guardasigilli Marta Cartabia, che rappresentano la scommessa con l’Europa per incassare i fondi del Pnrr, con la garanzia che i processi civili ridurranno i tempi del 40% e quelli penali del 25 per cento.

Una parte delle nuove norme, come la regola della improcedibilità, entra in vigore subito, ma riguarderà solo i reati commessi dopo il primo gennaio 2020.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage