Top

Disse che Anna Frank era un'invenzione e mise in dubbio la Shoah: ex esponente di Fdi accolta nella Lega

La denuncia di Nicola Fratoianni: "Denise Barcellona è sopratutto nota per aver fatto il gesto dell'ombrello davanti alla casa di Anna Frank".

Denise Barcellona accolta nella Lega

globalist

27 Agosto 2021


Preroll

Poi dicono che il fascismo non esiste e che intorno ai fascisti c’è un cordone sanitario.

OutStream Desktop
Top right Mobile

 “Non sono passate neanche 24 ore dalle dimissioni del camerata Durigon dal governo, che ecco che sui media appare una notizia proveniente dal Piemonte: con tutti gli onori e alla presenza di parlamentari e consiglieri regionali è stata accolta nel partito di Salvini e Giorgetti una ex esponente di FdI di Nichelino in provincia di Torino. La signora Denise Barcellona è sopratutto nota per aver fatto il gesto dell’ombrello davanti alla casa di Anna Frank”.

Middle placement Mobile

Lo denuncia il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni.

Dynamic 1

“E non contenta- prosegue il leader di SI- ha pure dichiarato pubblicamente che Anna Frank è un’invenzione. Ma state tranquilli, per la Lega il fascismo è solo un’ossessione della sinistra”.

Tra l’altro Denise Barcellona aveva dichiarato: “Anna Frank è un personaggio inventato. Non è mai esistita”. Ancora lei, la probabile futura consigliere comunale della Lega, dei campi di sterminio disse: “Bisogna vedere che utilizzo ne è stato fatto. La storia la scrive chi la vince. E spesso strumentalizza”.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage