Carfagna arrabbiata con Meloni e Salvini: "Chi sta con Orbán rema contro l'Italia"

L'esponente di Forza Italia sulle alleanze in Ue: "Fusione partiti in famiglie Ue diverse non è fattibile"

Mara Carfagna

Mara Carfagna

globalist 8 luglio 2021
Mara Carfagna prova a smarcare il partito di cui fa parte, Forza Italia, dal sovranismo degli alleati, non solo in Italia, ma anche nel Parlamento Europeo. "Lavorare all`internazionale dei sovranisti mentre l`Italia si fa promotrice di una stagione di maggiore integrazione significa remare contro la collocazione europea dell`Italia", dice la ministra per il Sud Mara Carfagna al Foglio. 
"La fusione tra forze politiche italiane che appartengono a famiglie europee diverse non è fattibile, infatti", dice la ministra per il Sud parlando della Lega che difende Orban contro l'Ue. "Berlusconi del resto vuole un partito unico. Salvini una federazione.
La Meloni né l`uno né l`altra. La semplificazione del quadro politico è una grande intuizione del nostro presidente di FI, ma il bipartitismo in Italia non è praticabile", aggiunge.