Top

L'attacco di Gualtieri: "Con quale faccia la Lega chiede il voto ai romani?"

Il candidato alla corsa per sindaco: "Per colpa della Lega nord in tutti questi anni la città ha perso risorse, imprese e investimenti"

Roberto Gualtieri
Roberto Gualtieri

globalist Modifica articolo

15 Giugno 2021 - 08.46


Preroll

Roberto Gualtieri, candidato a sindaco di Roma del Pd, ha fortemente criticato la Lega nord di aver effettuato, negli ultimi anni, una politica ‘anti-romana’ che è costata alla Capitale una perdita gravosa di risorse e investimenti.
“Dovremo spiegare ai romani cosa significa e cosa è stata per Roma e contro Roma la Lega nord in tutti questi anni in cui la città ha perso risorse, imprese e investimenti rispetto a una politica orientata dal leghismo e contro Roma negli ultimi decenni. Mi chiedo con quale faccia la Lega chieda il voto ai romani”. 
“Abbiamo visto la destra della Meloni al governo di questa città quali disastri ha prodotto- ha aggiunto Gualtieri- Tuttavia questa realtà ha una forza in questa città, sarà una sfida dura ma la possiamo vincere. Io e Nicola (Zingaretti, ndr) siamo legatissimi abbiamo deciso insieme tuti i passaggi, faremo squadra insieme sapendo che partiamo con buone probabilità di vincere ma senza sottovalutare che a Roma c’è una destra radicata e forte”.
Infine, sul candidato sindaco del centrodestra, Enrico Michetti: “Ho letto che vuole ripristinare i fasti della Roma imperiale di Ottaviano Augusto, gli faccio tanti auguri, non sono così ambizioso ma penso che Roma possa migliorare”.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile