Top

Dopo aver partecipato a lottizzare la Rai, Salvini tuona: basta con la sinistra lottizzatrice

Il capo della Lega dimentica che l'attuale presidente Foa è legato a lui. Il Tg2 chiamato Tg-Salvini e il suo biografo messo a condurre Uno Mattina

Fedez e Salvini
Fedez e Salvini

globalist

2 Maggio 2021 - 17.23


Preroll

La lottizzazione della Rai è un male antico. Nessuno la vuole ma tutti la praticano.
Tant’è che anche l’attuale assetto Rai è figlio del governo giallo-vedere in base al quale il presidente dell’Azienda è diventato Marcello Foa, ujno che con la tv poco ci azzeccava ma che era molto vicino al capo della Lega, con il figlio che lavoprava anche per l’ex ministro dell’Interno.
O il Tg2 così schierato a destra che a Saxa Rubra veniva chniamato il Tg-Salvini. O anche il conduttore di Uno Mattina che aveva dalla sua quella di essere il ‘biografo’ del capo leghista.
Senza considerare capi e capetti e giornalisti in quota.
E ora Salvini sembra fare la vergine e tuona contro gli altri. 
“Rai, anche ieri evidenti i danni della sinistra lottizzatrice. Il prossimo Ad sia interno e meritevole, senza tessere, parentele o amicizie importanti e sponsor di sinistra”.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage