Top

Letta riceve Oscar Camps (Open Arms) e Salvini sgunizaglia la Bestia: "Io a processo e loro accolti da signori"

Poi in un altro post attacca il Pd toscano: "Non solo gravissimi ritardi nella vaccinazione degli anziani, con troppi furbetti che hanno saltato la fila"

Salvini
Salvini

globalist Modifica articolo

15 Aprile 2021 - 16.38


Preroll

Salvini è sul piede di guerra e sguiznaglia la Bestia contro il suo bersaglio preferito, il Pd: “abato vado a processo proprio per uno (degli innumerevoli) sbarchi organizzati dagli spagnoli di Open Arms, e oggi il Pd riceve questi ‘signori’ con tutti gli onori. Non ho parole, lascio a voi ogni commento, il tempo è galantuomo” scrive il leghista su Facebook facendo un repost della foto del leader del Pd, Enrico Letta, che indossa una felpa della Ong spagnola, ricevendo Oscar Camps, fondatore di Open Arms.
Poi in un altro post attacca il Pd toscano: “Non solo gravissimi ritardi nella vaccinazione degli anziani, con troppi furbetti che hanno saltato la fila: ora nella Toscana del Pd scoppia lo scandalo di presunti reati ambientali in odore di ‘ndrangheta e che vedono indagati anche il capo di gabinetto del presidente della Regione e un consigliere dem”.
Le bestioline, ben addestrate, non si fanno attendere e riversano sul post la solita parata di volgarità: “Questi non democratici sinistri faranno tutti ciò che potranno per denigrarti politicamente. D’altra parte sono veramente comunisti, quindi. Ci toccherà aspettare le prossime elezioni per metterli al loro posto”; “Da Letta a Lecca è un attimo, non lo facevo così radical chic quando era sotto Renzi, anzi si è fatto fregare bene bene”; “Ma questi pdioti alla Letta devono tornare da dove sono arrivati cioè dai tombini di scarico, non c’è miglior posto per loro!!!!”. 

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile