Top

Fratoianni: "I leghisti isterici se si parla dei disastri in Lombardia, ma noi andremo fino in fondo"

Il portavoce nazionale di Sinistra Italiana: "Nonostante stiano boicottando l’istituzione della commissione d’inchiesta, noi continueremo a porre il problema"

Nicola Fratoianni
Nicola Fratoianni

globalist

21 Maggio 2020 - 13.25


Preroll

Nicola Fratoianni, portavoce nazionale di Sinistra Italiana, ha dichiarato come “la politica italiana dovrebbe discutere solo delle panzane che periodicamente la Lega diffonde sull’invasione (inesistente) dei migranti e non di altro.
Le reazioni scomposte e al limite dell’isteria da parte dei leghisti ogni volta che si parla del disastro sociale, umano e sanitario compiuto in alcune regioni da loro governate, non sono altro che il classico “facimm ammuina” affinchè si parli d’altro.”
“Stiano sereni – prosegue l’esponente di Leu – perchè nonostante stiano boicottando alla Regione Lombardia l’istituzione della commissione d’inchiesta, noi continueremo a porre il problema di una gestione che si è rivelata disastrosa e di un modello, fondato su privatizzazioni e smantellamento della medicina territoriale, che è tutto tranne che un’eccellenza.”
“Sul resto le inchieste aperte dalla magistratura chiariranno eventuali responsabilità nell’interesse dei cittadini. Innanzitutto dei cittadini lombardi – conclude Fratoianni – che ricorderanno a lungo quello che è successo.”

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage