Caro Silvio, grazie per il rimborso Imu, ma sono in affitto
Top

Caro Silvio, grazie per il rimborso Imu, ma sono in affitto

Ci possono credere solo i gonzi. Ma a me, povero precario in affitto, l'arrivo della letterina sull'Imu di Berlusconi mi ha fatto sentire preso in giro due volte.

Caro Silvio, grazie per il rimborso Imu, ma sono in affitto
Preroll

Desk Modifica articolo

21 Febbraio 2013 - 12.44


ATF

Cara redazione, mi sento preso in giro due volte sulla questione dell’Imu.
Ci possono credere solo i gonzi. Lo sappiamo bene che in tempo elettorale le promesse cono scritte sulla sabbia come ti amo di Franco IV e Franco I. Però mi pare che in questa gara a chi la spara più grossa, il leader sia sempre lui, Silvio Berlusconi. Restituisce l’Imu. Non solo, scrive pure la letterina farlocca.

L’avrei stracciata, ovviamente. Facendo della carta una differenziata particolare, per evitare danni collaterali. Ma a me, povero precario in affitto, l’arrivo della letterina sull’Imu di Berlusconi mi ha fatto girare i cosiddetti. Pago la pigione, ho perso il lavoro. Mi arrangio come posso per mantenere la famiglia, il sogno di farmi una casa è chiuso nel cassetto da anni. E mi scrivi pure che mi restituisci l’Imu? Per chi mi hai preso? Per la sora Lina del piano di sotto che sta tutto il giorno con la bocca spalancata a vedersi scempiaggini in tv?

Leggi anche:  Cuperlo approva la 'ricetta' dei Comitati per l'Alternativa per far crescere un'alleanza nel paese reale

Il leader in questione governa, con piccole pause, da quasi venti anni. Dopo aver plastificato il paese, distrutto le speranze dei giovani, portato il paese in questo limbo etico, ora insiste con la restituzione farlocca? Beh, cari italiani, spero non la beviate e che vi facciate girare le scatole come ho fatto io. Basta promesse, basta credulonerie. Abbiamo già dato.

Mail firmata giunta a Globalist.

Native

Articoli correlati