E' morta la 97enne aggredita in casa dal cane del nipote: la donna era in rianimazione da una settimana
Top

E' morta la 97enne aggredita in casa dal cane del nipote: la donna era in rianimazione da una settimana

E’ morta a Lecce, all’ospedale Vito Fazzi, la donna di 97 anni aggredita in casa dal cane corso del nipote. L’incidente era avvenuto giovedì nell'abitazione della donna ad Alessano. 

E' morta la 97enne aggredita in casa dal cane del nipote: la donna era in rianimazione da una settimana
Ambulanza
Preroll

globalist Modifica articolo

11 Giugno 2024 - 14.10


ATF

E’ morta a Lecce, all’ospedale Vito Fazzi, la donna di 97 anni aggredita in casa dal cane corso del nipote. L’incidente era avvenuto giovedì nell’abitazione della donna ad Alessano. 

Era ricoverata nel reparto rianimazione con gravi ferite alla testa e al volto. Sul posto al momento dell’aggressione sono intervenuti i carabinieri che per allontanare il cane dalla vittima sono stati costretti a sparare colpi di pistola.

Leggi anche:  Bruciò un cane fino a ucciderlo, Carmelo Russo non potrà più possedere animali: per lui un'ordinanza ad hoc
Native

Articoli correlati