Feriscono una 16enne con un coltello durante una festa di Carnevale: denunciate due coetanee della giovanissima
Top

Feriscono una 16enne con un coltello durante una festa di Carnevale: denunciate due coetanee della giovanissima

Ravanusa, le giovani stavano festeggiando il Carnevale. La vittima, originaria di Campobello di Licata, è stata aggredita con un fendente al volto e al torace dopo uno scontro verbale per futili motivi.

Feriscono una 16enne con un coltello durante una festa di Carnevale: denunciate due coetanee della giovanissima
Polizia
Preroll

globalist Modifica articolo

15 Febbraio 2024 - 15.23


ATF

A Ravanusa, provincia di Agrigento, due ragazzine di 16 anni sono state denunciate per lesioni personali aggravate, a causa di una lite che ha portato al ferimento, con un coltello, di una coetanea. Le giovani stavano festeggiando il Carnevale. La vittima, originaria di Campobello di Licata, è stata aggredita con un fendente al volto e al torace dopo uno scontro verbale per futili motivi. Sono in corso ulteriori accertamenti investigativi volti a ricostruire l’esatto evolversi della vicenda.

Ad intervenire è stato il sindaco Salvatore Pitrola: «Si tratta di un fatto di una gravità inaudita, sconosciuto ai molti perché accaduto in un posto decentrato rispetto al cuore pulsante della manifestazione, all’indomani dei festeggiamenti ma che ha sconvolto tutti».

«Dichiariamo il nostro totale sdegno per i fatti gravi che hanno messo a serio rischio l’incolumità dei nostri ospiti e che mortifica la grande macchina organizzativa messa in moto per assicurare un sereno svolgimento dei festeggiamenti».

Leggi anche:  Agrigento: arrestato il comandante della Polizia Locale e capo di Gabinetto del sindaco di centrodestra
Native

Articoli correlati