Uccide la sorella 19enne e la madre dell'ex, lei si salva nascondendosi in bagno: arrestato un finanziere
Top

Uccide la sorella 19enne e la madre dell'ex, lei si salva nascondendosi in bagno: arrestato un finanziere

Due donne, madre e figlia, sono state uccise in serata a Cisterna di Latina. Le vittime avevano rispettivamente 46 e 19 anni. A ucciderle un finanziare ex fidanzato della giovane.

Uccide la sorella 19enne e la madre dell'ex, lei si salva nascondendosi in bagno: arrestato un finanziere
Le due vittime del femminicidio e l'assassino Christian Sodano
Preroll

globalist Modifica articolo

14 Febbraio 2024 - 09.24


ATF

Ennesimo femminicidio: in una villetta sono state trovate due donne morte, una donna di 49 anni, Nicoletta Zomparelli e la figlia di 19, Renè Amato. Un finanziere di 27 anni, Christian Sodano, originario di Formia e in servizio ad Ostia è stato fermato a Latina. l’ex fidanzata del militare – Desirèe Amato – ed era presente al momento della sparatoria ma è riuscita a mettersi in salvo.

Il duplice assassinio è avvenuto nel quartiere popolare di San Valentino, lo stesso dove abitava Desirée Mariottini, la giovane stuprata e uccisa a San Lorenzo nel 2018. Il presunto responsabile, un finanziere, si è costituito a Latina.

Si tratta del femminicidio numero 7 di questo 2024, stavolta a morire sono una madre e una figlia, uccise dall’ex fidanzato della sorella Desiree che è scampata chiudendosi nel bagno. Alla sparatoria è sfuggita un’altra ragazza, figlia e sorella delle due vittime, che è scappata nelle campagne attorno alla villa in cui si è consumata la tragedia.

Da una prima ricostruzione il finanziere ha avuto un violento alterco con l’ex fidanzata, si erano lasciati di recente e lui non accettava la separazione, la madre e la sorella della ragazza sono intervenute e a quel punto – a quanto risulta – sarebbero stati esplosi i colpi di pistola. La 22enne è scappata, è riuscita a chiudersi in bagno e si è salvata. Il giovane a quel punto è fuggito.

Leggi anche:  Uccise Rossella Nappini in casa: "Adil Harrati voleva sposarla per ottenere la cittadinanza italiana"

A sparare un finanziere 27enne che dopo il duplice omicidio si è allontanato e si è andato a costituire in questura a Latina. Ma i carabinieri che indagano sul caso erano già sulle sue tracce.

Native

Articoli correlati