'Piano Mattei' e blocco navale danno i loro frutti: a Lampedusa sbarchi per tutta la notte
Top

'Piano Mattei' e blocco navale danno i loro frutti: a Lampedusa sbarchi per tutta la notte

Continuano gli sbarchi di migranti a Lampedusa. Nella notte in 65 sono arrivati sull'isola: 18 sono stati rintracciati dai carabinieri sulla spiaggia di Cala Croce e 57 sono stati trasbordati dalla nave Cassiopea

'Piano Mattei' e blocco navale danno i loro frutti: a Lampedusa sbarchi per tutta la notte
Preroll

globalist Modifica articolo

21 Settembre 2023 - 10.30


ATF

Il ‘piano Mattei’ e il blocco navale continuano a dare frutti, senza dimenticare il glorioso accordo con la Tunisia sbandierato come una vittoria ai mondiali di calcio.

E infatti continuano gli sbarchi di migranti a Lampedusa. Nella notte in 65 sono arrivati sull’isola: 18 sono stati rintracciati dai carabinieri sulla spiaggia di Cala Croce e 57 sono stati trasbordati dalla nave Cassiopea sulla motovedetta Cp327 della Capitaneria che li ha condotti a molo Favarolo. Nell’hotspot ora ci sono 1.161 persone, tra cui 295 minori non accompagnati. I trasferimenti di mercoledì, programmati dalla prefettura di Agrigento e coordinati dalla polizia, hanno permesso di alleggerire in maniera notevole le presenze: sono stati 1.269 i profughi spostati nell’arco di 24 ore.

Gli ultimi 569, durante la notte, sono stati imbarcati sul traghetto Veronese in viaggio verso Reggio Calabria. In serata erano stati invece spostati 189 con la motonave di linea che è giunta da poco a Porto Empedocle e in mattinata, sempre con la stessa destinazione, erano stati trasferiti in 511.

Leggi anche:  Dieci cadaveri nella stiva della barca partita dalla Libia: erano tutti uomini, di età compresa tra i 18 e i 30 anni

Per metà mattinata, la prefettura ha disposto lo spostamento di altri 350 migranti con il traghetto di linea Galaxy che approderà Porto Empedocle.

Native

Articoli correlati