Il caldo ha le ore contate, dopo il picco arriva il fresco: ecco la situazione
Top

Il caldo ha le ore contate, dopo il picco arriva il fresco: ecco la situazione

Meteo, l’anticiclone Nerone perderà forza da domenica 27 agosto per la discesa verso il bacino del Mediterrano di aria più fresca, portata dal ciclone Poppea, un vortice che si attiverà sulle Isole Britanniche.

Il caldo ha le ore contate, dopo il picco arriva il fresco: ecco la situazione
Caldo in città
Preroll

globalist Modifica articolo

23 Agosto 2023 - 09.47


ATF

Il caldo africano vivrà il suo picco tra oggi e domani, le temperature toccheranno anche 8 gradi superiori alle medie stagionali. Almeno fino a domenica 27 il caldo imperverserà su tutta la Penisola, prima di lasciare spazio a piogge e temperature più miti.  

Sole, caldo intenso, venti deboli e mari calmi caratterizzeranno le prossime ore, con qualche debole temporale sui rilievi alpini. Da domenica 27 la situazione cambierà. L’anticiclone Nerone perderà forza per la discesa verso il bacino del Mediterrano di aria più fresca, portata dal ciclone Poppea, un vortice che si attiverà sulle Isole Britanniche.

L’ingresso e lo scontro tra l’aria più fresca e quella rovente preesistente creeranno le condizioni ideali per lo sviluppo di temporali. I temporali dalle Alpi scenderanno verso le pianure di Piemonte e Lombardia per poi portarsi verso sera nche su quelle del Nordest. A seguire ci sarà il tanto sospirato crollo termico.

Le temperature infatti potrebbero perdere, rispetto a questi giorni, anche 12-15°C. Con l’inizio della prossima settimana, l’aria fresca con annessi temporali raggiungerà il Centro Italia mentre il Sud rimarrà ancora in attesa.

Leggi anche:  Sull'Italia è il momento della pioggia: ecco dove (e fino a quando) il brutto tempo la farà da padrone
Native

Articoli correlati