Cinque giovanissimi muoiono nella notte, ennesima strage sulle strade di Roma
Top

Cinque giovanissimi muoiono nella notte, ennesima strage sulle strade di Roma

Roma, un auto su cui viaggiavano cinque ragazzi tra i 17 e i 21 anni si è ribaltata più volte, per cause ancora da accertare, causando la morte di tutti i passeggeri eccetto un sesto, che si trova in ospedale. 

Cinque giovanissimi muoiono nella notte, ennesima strage sulle strade di Roma
Il gravissimo incidente in cui hanno perso la vita 5 ragazzi a Roma.
Preroll

globalist Modifica articolo

27 Gennaio 2023 - 09.18


ATF

Ancora una tragedia sulle strade di Roma, con cinque giovanissimi che hanno perso la vita in un grave incidente stradale. E’ accaduto nella notte, sulla Via Nomentana a Fonte Nuova: un auto su cui viaggiavano cinque ragazzi tra i 17 e i 21 anni si è ribaltata più volte, per cause ancora da accertare, causando la morte di tutti i passeggeri eccetto un sesto, che si trova in ospedale. 

Stando a una prima ricostruzione dei militari, intorno alle 2 di notte la Fiat Cinquecento su cui viaggiavano cinque giovani in direzione Roma ha perso il controllo ed è finita contro un palo della luce nei pressi dell’Ufficio Postale al centro della frazione Tor Lupara.

Quattro dei giovani a bordo dell’auto sarebbero morti sul colpo, un quinto durante il trasporto in ospedale. Le vittime sono: Alessio Guerrieri, 21 anni, Flavia Troisi, 17, Valerio Di Paolo, 21, Giulia Scalvo, 17, Simone Ramazzotti, 21. L’unico sopravvissuto, il ventunenne Leonardo Chiapparelli, è stato trasportato all’ospedale Sant’Andrea in codice rosso.

Leggi anche:  La figlia 12enne invia foto osè, la madre la prende a schiaffi e viene assolta: "Dovere di educazione"
Native

Articoli correlati