Roma, ragazza israeliana accoltellata alla stazione Termini: è in prognosi riservata
Top

Roma, ragazza israeliana accoltellata alla stazione Termini: è in prognosi riservata

Una ragazza di nazionalità israeliana di 24 anni è stata accoltellata a Roma, forse nel corso di un tentativo di rapina, ed è attualmente ricoverata in prognosi riservata al Policlinico Umberto I

Roma, ragazza israeliana accoltellata alla stazione Termini: è in prognosi riservata
Stazione Termini
Preroll

globalist Modifica articolo

1 Gennaio 2023 - 19.29


ATF

Un brutti episodio: una ragazza di nazionalità israeliana di 24 anni è stata accoltellata a Roma, forse nel corso di un tentativo di rapina, ed è attualmente ricoverata in prognosi riservata al Policlinico Umberto I. In base a quanto si apprende l’aggressione è avvenuta venerdì 30 dicembre alla stazione Termini nella zona delle macchinette emettitrici di biglietti.

 L’aggressore si è dato alla fuga. Sull’episodio sono al lavoro gli agenti della Polfer per cercare di accertare la dinamica di quanto avvenuto. 

La ragazza sarebbe stata raggiunta da un fendente ad un fianco. L’aggressione risale alla serata di ieri e non del 30 dicembre come in un primo momento appreso. La giovane si trovava davanti ad una biglietteria automatica. Sul posto anche il personale del 118 che ha traferito la 24enne in ospedale.

Leggi anche:  Suicidio nella metro Colosseo, traffico in tilt: una donna si è lanciata sui binari al passaggio della metropolitana
Native

Articoli correlati