Top

La campanella del nuovo anno scolastico torna a suonare: oggi è toccato a Bolzano. Ecco come è andata

Mentre il 12 settembre Abruzzo, Basilicata, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Veneto, provincia di Trento.

La campanella del nuovo anno scolastico torna a suonare: oggi è toccato a Bolzano. Ecco come è andata

globalist Modifica articolo

5 Settembre 2022 - 15.33


Preroll

Sono i circa 90mila studenti altoatesini, infatti, i primi oggi a riprendere posto ai banchi, seguiti via via dalla prossima settimana dai ragazzi di tutte le altre regioni: 12 settembre Abruzzo, Basilicata, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Veneto, provincia di Trento; 13 settembre Campania; 14 settembre Calabria, Liguria, Marche, Molise, Puglia, Sardegna, Umbria; 15 settembre Emilia-Romagna, Lazio, Toscana; 19 settembre Sicilia e Valle d’Aosta.
Al via l’infanzia in Trentino e Lombardia – Oggi prende anche il via l’anno scolastico 2022/2023 delle scuole dell’infanzia in Trentino e Lombardia (mentre elementari e superiori ricominciano il 12 settembre). “La ripresa delle lezioni sarà regolare”, ha assicurato la provincia di Trento, dove i bambini iscritti per il prossimo anno sono 12.702 (7.749, il 61%, alle scuole equiparate e 4.953, il 39%, alle provinciali). In Trentino le iscrizioni rispetto allo scorso anno evidenziano una flessione pari al 3,93%, che si riflette sul numero di sezioni attivate che sono 643 (257 nelle scuole dell`infanzia provinciali e 386 nelle scuole equiparate).

OutStream Desktop
Top right Mobile

L’inaugurazione con Mattarella e Bianchi – L’inaugurazione del nuovo anno scolastico è prevista il prossimo 16 settembre a Grugliasco (Torino), all’Istituto di Istruzione Superiore “Curie-Vittorini”. Alla cerimonia parteciperanno il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, oltre a studenti in rappresentanza delle scuole di tutta Italia.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile