Top

Omicidio Ciatti, il legale annuncia l'appello. La madre di Niccolò: "Voleva comprare una casa"

"Niccolò faceva di tutto per crearsi un futuro. Era un bravo ragazzo, amorevole, educato». Così Cinzia Azzolini, madre di Niccolò Ciatti ucciso nell'agosto del 2017 in Spagna.

Omicidio Ciatti, il legale annuncia l'appello. La madre di Niccolò: "Voleva comprare una casa"

globalist Modifica articolo

5 Luglio 2022 - 16.10


Preroll

“Faremo appello contro la sentenza di condanna spagnola. Le motivazioni non ci convincono. Faremo istanza al Tribunal superior de Justicia de Catalunya”. Lo ha annunciato l’avvocato Agnese Usai, legale della famiglia di Niccolò Ciatti, il 22enne ucciso in una discoteca di Lloret de Mar nell’agosto del 2017, parlando poco prima dell’udienza del processo che si svolge a Roma. Il riferimento è alla condanna a 15 anni per l’imputato, il ceceno Rassoul Bissoultanov, stabilita dai giudici spagnoli.

OutStream Desktop
Top right Mobile

La mamma di Niccolò: “Era un ragazzo amorevole”

Middle placement Mobile

“Niccolò faceva di tutto per crearsi un futuro. Era un bravo ragazzo, amorevole, educato». Così Cinzia Azzolini, madre di Niccolò Ciatti ucciso nell’agosto del 2017 in Spagna, ricorda il figlio nel corso della sua deposizione nel processo in corso a Roma e che vede imputato il cittadino ceceno Rassoul Bissoultanov. «La mattina si alzava presto e prima di andare a lavoro mi dava sempre un bacio e mi abbracciava – ha aggiunto la donna visibilmente commossa -. Voleva comprare una casa e settembre, di ritorno dalla Spagna, l’avrebbe fatto. Risparmiava, non aveva tante esigenze. Era educato, rispettoso. Tutti lo ricordano con il sorriso”

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile