Top

I no-vax minacciano ancora Bonaccini: "Andiamo avanti per contrastare la pandemia e difendere la salute"

Il presidente dell’Emilia Romagna di nuovo nel mirino dei fanatici: "Ringrazio le autorità e le forze dell'ordine che stanno vigilando e indagando"

<picture> I no-vax  minacciano ancora Bonaccini: "Andiamo avanti per contrastare la pandemia e difendere la salute" </picture>

globalist

2 Dicembre 2021


Preroll

Una minoranza rumorosa che trova terreno fertile sul web, che già prima era luogo di ritrovo di odiatosi seriali e volgari personaggi e ora il fanatismo e l’aggressività no-vax si è andata rafforzando.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Ogni giorno non c’è personaggio pubblico che non sia preso di mira e oggi è nuovamente toccato al presidente dell’Emilia Romagna Bonaccini che già in passato si era ritrovato questi scalmanati sotto casa.

Middle placement Mobile

“Apprendo di nuove minacce nei miei confronti da parte di gruppi no vax sui social. Non è la prima volta: chi ha argomenti discute, chi non ne ha minaccia e aggredisce. Ringrazio le autorità e le forze dell’ordine che stanno vigilando e indagando. Andiamo avanti facendo tutto ciò che è nelle nostre possibilità per contrastare la pandemia, per tutelare la salute delle persone e per difendere scuola e lavoro”.

Dynamic 1


Così il governatore dell’Emilia Romagna Stefano Bonaccini in un post su Facebook commenta le nuove minacce nei suoi confronti in una chat no vax su telegram.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage