Top

Non è soddisfatto del servizio del ristorante: inveisce e accoltella il cameriere

L'episodio in un locale di Isola Capo Rizzuto, nel Crotonese: il protagonista prima si è dato alla fuga ma è stato arrestato in nottata

Carabinieri
Carabinieri

globalist

15 Agosto 2021 - 18.04


Preroll

Un episodio che sarebbe potuto finire in tragedia, ma fortunatamente l’autore del gesto è stato catturato e la vittima non ha riportato gravi ferite.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Non gli era piaciuta la qualità del servizio al ristorante e così ha accoltellato uno dei camerieri.

Middle placement Mobile

E’ quanto accaduto nella serata del 14 agosto in un locale di Isola Capo Rizzuto, nel Crotonese. Il cliente ha prima iniziato a inveire contro tutto il personale per poi recarsi in cucina armato di coltello: ha sferrato almeno tre fendenti contro il malcapitato dipendente ed è scappato.

Dynamic 1

Grazie alle ricerche e all’accerchiamento dei carabinieri si è costituito: ora è in stato di arresto per tentato omicidio.

L’uomo, un 52enne originario del posto ma residente da tempo in Lombardia, dopo la violenta aggressione si è subito dato alla fuga.

Dynamic 2

Per la cattura  sono stati determinanti i servizi straordinari di controllo del territorio predisposti proprio per i giorni di metà agosto, che hanno consentito  di “chiudere” il Comune di Isola Capo Rizzuto con un anello di posti di controllo ed eseguire numerose perquisizioni.

I carabinieri grazie alle numerose testimonianze e a rilievi tecnico-scientifici hanno ristretto il campo delle ricerche del fuggiasco, individuandolo: nella stessa nottata si  costituito presso la locale Tenenza accompagnato dal proprio legale.

Dynamic 3

L’uomo si trova al carcere di Crotone.

Il cameriere, un giovane di Papanice frazione del Comune di Crotone, è stato ricoverato in ospedale per le cure del caso, ma non sarebbe in gravi condizioni.

Dynamic 4
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile