Top

Guai a manifestare contro il razzismo, Buttafuoco: "Se l'Italia si inginocchia spengo il televisore"

Nell'imminenza della semifinale con la Spagna il giornalista di destra tuona contro l'iniziativa: "Una cosa penosa"

Giocatori di Italia e Belgio in ginocchio contro il razzismo
Giocatori di Italia e Belgio in ginocchio contro il razzismo

globalist

6 Luglio 2021 - 15.46


Preroll

Se l’Italia si inginocchia prima della partita di questa sera contro la Spagna ”spengo il televisore”.
E’ netto lo scrittore e giornalista Pietrangelo Buttafuoco che non usa mezzi termini per bocciare questa eventualità.
Senza giri di parole, infatti: ”Se vedo l’Italia in ginocchio spengo il televisore e non m’importa né della vittoria né della sconfitta. Perché già quello è una sconfitta. Già l’idea che l’Italia si possa inginocchiare è una cosa penosa. E’ una scena imbarazzante.
Appartengo alla scena di quelli che se solo l’Italia si dovesse inginocchiare spengo il televisore. Come dicevano i combattenti di Leonida, abbiamo dovuto combattere in piedi per non morire in ginocchio”, ha concluso Buttafuoco.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile