Top

Michele Emiliano polemico: "Il divieto di spostamento tra comuni è surreale"

Il Presidente della Puglia: "Se uno abita a Roma può muoversi in diverse località, se è di Bari un po' meno ma ci riesce, ma se uno abita in comuni di pochi abitanti è come vivere a Ventotene durante il fascismo".

Michele Emiliano

globalist

2 Dicembre 2020


Preroll

Per il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il divieto di spostamenti tra comuni che dovrebbe essere confermato nel prossimo Dpcm “è surreale”: “Se uno abita a Roma può muoversi in diverse località, se è di Bari un po’ meno ma ci riesce, ma se uno abita in comuni di pochi abitanti è come vivere a Ventotene durante il fascismo”.
“Al governo chiediamo una sola cosa: chiarezza. La Puglia – ha continuato il governatore – per il nuovo Dpcm chiederà di fare al più presto, quantomeno per avere le idee chiare su cosa fare in un periodo di vitale importanza. Il governo fa a modo suo, ma le regioni hanno esigenze diverse. C’è il serio rischio di fare cosa sbagliate durante il Natale”.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage