Top

Burrasca al Nord, allerta rossa in Liguria, Lombardia e Veneto

Acqua alta a Venezia, sabato si alza il Mose. Esonda un torrente nello Spezzino. Allerta arancione in Piemonte e in Emilia-Romagna

Mose
Mose

globalist Modifica articolo

2 Ottobre 2020 - 16.29


Preroll

L’ondata di maltempo che sta imperversando sul Nord-Italia comincia a far danni. Un intenso temporale ha colpito Genova, con una notte di superlavoro per i vigili del fuoco a causa degli allagamenti che si sono verificati in tutta la Liguria. Il vento in alcune zone ha raggiunto i 120 km/h. Allagamenti anche nel Tigullio. Allerta rossa in Liguria, Lombardia e Veneto. Acqua alta a Venezia, sabato si alza il Mose.

OutStream Desktop
Top right Mobile

 

Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteo avverse, che estende quello diffuso ieri. Fino a sabato è prevista allerta rossa su alcuni settori di Liguria, Lombardia e Veneto. Per la giornata di sabato valutata allerta arancione in Trentino Alto Adige e su parte di Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Emilia Romagna.

Middle placement Mobile

Dynamic 1
  • Le dighe del Mose si alzeranno sabato alle bocche di porto della Laguna per proteggere Venezia dall’acqua alta. La fa sapere la Prefettura di Venezia.  A 54 anni dalla devastante alta marea del 4 novembre 1966, Venezia per la prima volta sarà protetta dal mare da una barriera artificiale. Le procedure propedeutiche alle operazioni di sollevamento sono già in corso. In queste ore è in fase di predisposizione l’ordinanza della Capitaneria di Porto di Venezia che da domattina, prima dell’avvio delle procedure di sollevamento, interdirà l’ingresso dal mare in laguna a navi e mercantili, e vieterà l’avvicinamento alle bocche di porto di Lido, Malamocco e Chioggia di qualsiasi natante da diporto. 

     

    Un platano si è abbattuto in via Vittorio veneto, proprio di fronte ai giardini di Ventimiglia chiusi per via dell’allerta. Tre le vetture coinvolte, tutte parcheggiate lungo la strada, tra cui una Smart che è andata distrutta. Per fortuna, non transitava nessuno in quel momento. L’incidente, tra l’altro, si è verificato in una delle vie del settimanale mercato cittadino, solitamente affollate di visitatori, ma oggi vuote perché il mercato è stato cancellato. Sul posto sono presenti i vigili del fuoco. 

     

    Un albero è caduto su un’auto in transito, a causa del maltempo, a Casorate Sempione (Varese), lungo la SS 33 del Sempione. Il conducente non ha riportato ferite e la strada è stata temporaneamente chiusa al traffico.

     

    Codice giallo in Toscana per per temporali, rischio idrogeologico, vento e mareggiate fino alle 13 di domani, sabato 3 ottobre. Lo ha emesso la Sala operativa unificata della Protezione civile regionale.

     

    Piogge abbondanti e vento forte nell’Alessandrino, soprattutto sull’Appennino al confine con la Liguria. Raffiche con punte massime fino a quasi 81 chilometri orari a Bric Berton di Ponzone. Sull’A26 chiusura cautelativa dell’entrata di Masone (Genova) in entrambe le direzioni. Sulla viabilità locale chiusura del guado a Voltaggio lungo la SP 166 sul torrente Morsone, dopo quelle già disposte nella tarda serata di giovedì per lo stato di preallerta di quelli a Melazzo sull’Erro, Gavi sul Lemme, Sezzadio sul Bormida e Capriata d’Orba sull’Albedos.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile