Per difendere il collega un carabiniere spara e uccide un ladro
Top

Per difendere il collega un carabiniere spara e uccide un ladro

È successo a Roma, nel quartiere Eur: il ladro ha ferito uno dei due militari al costato con un cacciavite. Il collega ha sparato e ucciso uno dei due rapinatori, l'altro è riuscito a fuggire.

Volante
Volante
Preroll

globalist Modifica articolo

20 Settembre 2020 - 08.11


ATF

Sabato notte di sangue nel quartiere romano dell’Eur, in via Paolo Di Dono: un ladro d’appartamento è stato ucciso da un carabiniere che ha sparato per difendere un collega, che il ladro aveva ferito al costato con un cacciavite. 
Il militare ferito è stato trasportato presso l’ospedale Sant’Eugenio per le cure del caso, mentre il complice del ladro, approfittando della concitazione del momento è riuscito a dileguarsi. È in corso l’identificazione della vittima. 

Leggi anche:  Rapina a mano armata in appartamento nel quartiere Balduina: madre e figlia in casa, rubati 100mila euro
Native

Articoli correlati