Salute o business? La sindaca di destra di Riccione contro i limiti alle discoteche
Top

Salute o business? La sindaca di destra di Riccione contro i limiti alle discoteche

Renata Tosi accusa Bonaccini: "Per giustificare un'ordinanza alla vigilia di Ferragosto serve una evidenza scientifica che dica che la Romagna è un focolaio e il problema del focolaio è la discoteca"

La sindaca di Riccione, Renata Tosi
La sindaca di Riccione, Renata Tosi
Preroll

globalist Modifica articolo

14 Agosto 2020 - 16.51


ATF

Salute o business? A destra spesso si guarda più alla seconda opzione: infatti tra chi contesta l’ordinanza dell’Emilia-Romagna sulle discoteche c’è anche la sindaca di Riccione, Renata Tosi, di centro-destra.
“Qual è il supporto scientifico per questa ordinanza di Ferragosto? Se c’è vorremmo saperlo, altrimenti e’ una maionese impazzita”, afferma la prima cittadina. “Ribadisco, per giustificare un’ordinanza alla vigilia di Ferragosto con queste caratteristiche serve una evidenza scientifica che dica che la Romagna è un focolaio e che dentro la Romagna il problema del focolaio è la discoteca”, dice Tosi.
“Se non esiste un documento medico scientifico che dice questo, vuol dire che il caldo ha dato alla testa, e uno si alza la mattina e cambia la norma a suo piacimento. E allora perché dire metà capienza e non un quarto? Forse che in pista poi stanno tutti lontani anche se sono di meno? Tutto molto assurdo. Ancora una volta non si è capito che in Romagna si fa impresa, che l’intrattenimento serale è una parte importante dell’industria turistica e che le aziende devono lavorare”.
“Mi sembra- prosegue Tosi- di tornare a sei mesi fa quando, l’ordinanza arrivava la domenica o il sabato sera, senza nessuna spiegazione e completamente sganciata dalla realtà”.
Questo provvedimento “è uguale al divieto che era stato imposto dalla Regione di passeggiare al mare a maggio, quando il problema non c’era. Sbagliati i tempi e sbagliato il metodo perché destabilizza le comunità’ romagnole, crea incertezza nei nostri ospiti e nostri imprenditori, invece che lavora ha bisogno di stabilità. A me sembra solo una presa di posizione politica e tardiva che non risolve alcun problema anzi aggrava la situazione”.

Leggi anche:  Inchiesta mascherine, la Procura chiede 1 anno e 4 mesi di carcere per Domenico Arcuri: le accuse dei Pm
Native

Articoli correlati