Top

Salvini sfoggia il motto d'annunziano (poi ripreso dai fascisti) 'memento audere semper' sulla mascherina

'Memento Audere Semper' fu utilizzato (come è ancora) dal fascismo e dagli ambienti dell'estrema destra, come Casapound che lo usa regolarmente nei suoi messaggi. 

Salvini
Salvini

globalist

7 Agosto 2020 - 16.38


Preroll

A Salvini, si sa, piace provocare, giocando a strizzare l’occhio ai fascisti ma trovandosi sempre una ‘exit strategy’, una via d’uscita per poter svicolare via dalle accuse. Stavolta, ha deciso di sfoggiare su una mascherina nera un motto latino, ‘Memento Audere Semper’, ricorda di osare sempre, coniato da Gabriele D’Annunzio nel 1918. 
Il motto fu ideato da D’Annunzio – che pure fu la voce ‘poetica’ del fascismo della prima ora – in omaggio al motoscafo armato silurante, acronimo Mas, un’imbarcazione bellica usata sul finire della Prima Guerra Mondiale.
‘Memento Audere Semper’ fu utilizzato (come è ancora) dal fascismo e dagli ambienti dell’estrema destra, come Casapound che lo usa regolarmente nei suoi messaggi. 
La mascherina con il motto dannunziano Salvini l’ha utilizzata solo ieri, giovedì, mentre già oggi a Perugia ha alternato la protezione griffata Lega a momenti in cui ha girato a volto scoperto anche tra la folla.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile