Top

Coronavirus, l’invito del sindaco di Asolo: “Non abbiate paura, vi aspettiamo in paese”

Il primo cittadino del comune Mauro Migliorini ha esortato su Facebook i turisti a recarsi sul posto: "La nostra città è aperta e le nostre attività lavorano".

Asolo
Asolo

globalist

28 Febbraio 2020 - 18.32


Preroll

Il primo cittadino del comune di Asolo (Treviso) Marco Migliorini in un post su Facebook ha invitato i turisti a visitare il paese, facente parte del novero dei “Borghi più belli d’Italia” nel weekend e a non lasciarsi vincere dalla paura del contagio da coronavirus, lanciando l’hashtag #Asolononsiferma.

OutStream Desktop
Top right Mobile

”Weekend in arrivo, esci, ascolta un buon consiglio! La Città di Asolo e il suo centro storico Vi aspettano” si legge nel post, corredato dall’elenco delle principali cose da vedere nella Città dai cento orizzonti, il consiglio a fermarsi nei ”locali e negozi aperti'”

Middle placement Mobile

Migliorini ha spiegato poi le ragioni di questo invito a cuore aperto: ‘Le attività non solo turistiche e ricettive, ma anche culturali, artigianali e industriali del nostro territorio stanno già pagando per questa situazione. Il nostro appello è quello di far capire a tutti che la nostra città è aperta e che le nostre attività lavorano. Chi di competenza a livello non solo regionale, ma anche nazionale ed europeo, dovrà attivarsi per salvaguardare il nostro patrimonio”.

Dynamic 1

Salutato da numerosi ”like” e condivisioni, il post vuole diffondere un messaggio positivo in occasione dell’ultimo weekend del periodo delle ”Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-2019” imposto dall’ordinanza dello scorso 23 febbraio del Ministero della Salute in accordo con la presidenza della Regione Veneto.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage