Top

Coronavirus, il decalogo del Ministero della Salute per ridurre i rischi di contagio

Il testo contiene sia dei suggerimenti che delle precisazioni sulle modalità di trasmissione della malattia.

Coronavirus
Coronavirus

globalist

23 Febbraio 2020 - 10.55


Preroll

Dopo la scoperta dei primi focolai in Lombardia e Veneto l’apprensione per il coronavirus è cresciuta a livelli esponenziali, sfociando in vere e proprie forme di psicosi collettiva. Sebbene la situazione richieda un costante monitoraggio, per ridurre ai minimi termini i rischi di contagio, può bastare seguire delle semplici regole.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il Ministero della Salute ha emanato un decalogo che contiene alcuni suggerimenti da applicare alla propria persona nonché alcune precisazioni in merito alla diffusione del virus.

Middle placement Mobile

1) Lavati spesso le mani

Dynamic 1

2) Evita il contatto con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute

3) Non toccarti naso, occhi e bocca con le mani

Dynamic 2

4) Copri bocca e naso se starnutisci

5) Non prendere farmaci virali né antibiotici a meno che siano prescritti dal medico

Dynamic 3

6) Pulisci le superfici con disinfettanti a base di cloro e alcol

7) Usa la mascherina solo se sospetti di essere malato o assisti persone malate

Dynamic 4

8) I prodotti made in China e i pacchi ricevuti dalla Cina non sono pericolosi

9) Gli animali da compagnia non diffondono il nuovo Coronavirus

Dynamic 5

10) Contatta il numero 1500 se hai febbre o tosse e sei tornato dalla Cina da meno di 14 giorni

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage