Top

Aggredì un attivista dell'Anpi: condannato Polacchi, l'editore di Casapound

Francesco Polacchi è stato condannato per aver aggredito a Milano nel 2017 un esponente dell'Anpi ed un attivista per i diritti dei migranti.

L'editore di Altaforte, Polacchi
L'editore di Altaforte, Polacchi

globalist

11 Febbraio 2020 - 17.22


Preroll

Lesioni personali. È questa la ragione per cui Francesco Polacchi, l’editore di Altaforte nonché esponente di Casapound, è stato condannato ad un anno di reclusione assieme a Maurizio Zatelli, militante anch’egli all’interno delle file del movimento fascista romano.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Polacchi, nel giugno 2017 aveva preso parte ad un blitz a Palazzo Marino per chiedere  le dimissioni del sindaco Sala, culminato nell’aggressione di un esponente dell’Anpi e di un attivista per i diritti dei migranti a Milano.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile