Top

L'ex prete butta il Vangelo alle ortiche e diventa dirigente di Forza Nuova

Luigi Cabrino ha lasciato l'abito talare un paio di anni fa e ha detto che Forza Nuova è un mondo cui appartiene fin da bambino

Luigi Cabrino
Luigi Cabrino

globalist Modifica articolo

10 Febbraio 2020 - 20.23


Preroll

Succede anche questo: che un ex sacerdote, Luigi Cabrino, abbia aderito a Forza Nuova, mondo cui dice di appartenere ‘fin dall’infanzia’. E a chi lo ha pesantemente attaccato per questa scelta a dir poco surreale (nessuno che abbia letto anche solo di sfuggita il Vangelo può condividere la linea di Forza Nuova) l’ex prete risponde con ‘un sorriso e un abbraccio’. 
Cabrino è attualmente consigliere comunale di San Giorgio Monferrato, 1.200 abitanti, in provincia di Alessandria. Il debutto di Cabrino – che ha lasciato la tonaca alcuni anni fa – nella sua nuova veste politica è avvenuto sabato scorso, in occasione della manifestazione che ha ricordato le vittime delle foibe davanti alla lapide di Casale Monferrato, dove qualcuno ha disegnato il simbolo rosso della falce e del martello.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile