Esasperati dallo smog: a Roma danza della pioggia per protesta
Top

Esasperati dallo smog: a Roma danza della pioggia per protesta

E' la provocatoria manifestazione indetta per domani dai comitati di quartiere e dalle associazioni per chiedere alle istituzioni 'misure concrete' per la riduzione dello smog.

Roma soffoca nello smog
Roma soffoca nello smog
Preroll

Desk2 Modifica articolo

29 Dicembre 2015 - 12.08


ATF

Una danza della pioggia davanti alla centralina di Cinecittà. E’ la provocatoria manifestazione indetta per domani dai comitati di quartiere e dalle associazioni del VII Municipio di Roma per chiedere alle istituzioni “misure concrete” e non “palliativi” per la riduzione del traffico e dello smog.

“Il Settimo Municipio è quello in cui sono più alti i valori dello smog che in questi giorni sta affliggendo la Capitale – si legge in una nota – Tuttavia i problemi dell’inquinamento atmosferico nel nostro territorio non sono recenti: il traffico in entrata e in uscita sulle due principali arterie (Appia e Tuscolana), il Gra, il corridoio di atterraggio e di decollo dell’aeroporto di Ciampino, sono tutti fattori che hanno reso e rendono l’aria irrespirabile quando le situazioni meteo non sono favorevoli”.

“I cittadini del Settimo Municipio sono stanchi di palliativi come le targhe alterne e il blocco del traffico; per questo mercoledì 30 alle ore 18 saremo davanti al Municipio per inscenare una danza della pioggia davanti alla centralina di rilevamento di Cinecittà, confidando che sia una misura più efficace rispetto a quella varata dall’Amministrazione. La Comunità Territoriale del VII Municipio chiede un incontro urgente con le Istituzioni per definire delle misure concrete per la riduzione del traffico e dello smog”.

Leggi anche:  Sull'Italia tornano pioggia e freddo: buona notizia per l'inquinamento in Lombardia, ecco le previsioni

“Tutti i Comitati di Quartiere e le Associazioni del VII Municipio invitano i cittadini a partecipare a questa manifestazione, portando delle pasquinate (versetti satirici) che, come per le statue parlanti del passato, lasceremo ai piedi della centralina di rilevamento di Cinecittà. L’appuntamento è, quindi, mercoledì alle ore 18 in Piazza di Cinecittà 11”.

Native

Articoli correlati