Top

Le rubano il violino, lo ritrova grazie a Facebook

La storia a lieto fine di una giovane violinista di Firenze che grazie al potente social network ha ritrovato lo strumento musicale del valore di 15 mila euro.

Le rubano il violino, lo ritrova grazie a Facebook

Desk Modifica articolo

19 Dicembre 2012 - 21.57


Preroll

I musicisti lo sanno: lo strumento non è solo un investimento affettivo, ma anche economico. E per Gemma Raneri, giovane violinista ventenne di Firenze, il furto del suo violino era stato un doppio colpo al cuore. Tristezza per la perdita di un compagno indispensabile, e per i 15 mila euro investiti per comprarlo.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Così si era affidata a Facebook, lanciando un accorato appello. “Salve,
scrivo questa mail per diffondere la notizia del mio violino rubato ieri 17 dicembre 2012 alla stazione santa maria novella di Firenze. Si tratta di un violino di buon valore,al quale io tengo tanto. Purtroppo per me è difficile in questo momento poter acquistare un nuovo strumento quindi sarà difficile continuare i miei studi.
Chiedo di diffondere la notizia e se per caso vi trovaste sotto mano il violino di contattare me via mail,via telefono xxx o direttamente la polizia. Ho fatto due denunce ma non credo si interesseranno molto. Il violino era un Cloude Lebet del 1989 modello Guadagnini.

Middle placement Mobile

Allego le foto e il certificato da me posseduto.

Dynamic 1

Grazie mille e spero di avere tutto il vostro aiuto”.
Diffondete la notizia vi prego.Ci aveva visto giusto. Un’altra ragazza, che aveva letto la storia sui giornali, ha
notato il violino dentro la sua custodia accanto a un cassonetto, nei
pressi di piazza Santo Spirito. Sulla custodia c’era impresso il nome
della proprietaria, che è stata così contattata e ha potuto riavere
indietro il suo prezioso strumento.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile