"Una Giornata Particolare - Via Rasella", alle 21.15 su La7: le anticipazioni di mercoledì 29 novembre
Top

"Una Giornata Particolare - Via Rasella", alle 21.15 su La7: le anticipazioni di mercoledì 29 novembre

Una Giornata Particolare, il programma di Aldo Cazzullo dedicato al racconto dei momenti cruciali della nostra storia, questa sera alle 21.15 su La7 l'ultimo appuntamento della stagione.

"Una Giornata Particolare - Via Rasella", alle 21.15 su La7: le anticipazioni di mercoledì 29 novembre
Una giornata particolare
Preroll

globalist Modifica articolo

29 Novembre 2023 - 15.58


ATF

Una Giornata Particolare, il programma di Aldo Cazzullo dedicato al racconto dei momenti cruciali della nostra storia, questa sera alle 21.15 su La7 l’ultimo appuntamento della stagione.

Il viaggio nel passato di questa settimana riporta al periodo più buio dello scorso secolo, la seconda guerra mondiale. L’episodio – dal titolo `Via Rasella: L’attacco e le Fosse Ardeatine´ – ricostruisce il più grande agguato ai nazisti mai compiuto da un gruppo di partigiani e la rappresaglia più atroce, l’uccisione di 335 innocenti. Un evento che ha segnato uno spartiacque nella guerra di liberazione, destinato a scavare un solco nelle coscienze degli italiani per decenni a venire. La giornata particolare di questa puntata non dura 24 ore ma 36: questo è il tempo necessario perché nella Roma occupata dai tedeschi si compia la strage. Sono le ore che vanno dalle 4 di pomeriggio del 23 marzo 1944 alle 11 di sera del giorno successivo, le ore dell’attacco armato di Via Rasella e dell’eccidio delle Fosse Ardeatine.

Leggi anche:  "Appresso alla musica: Premiata bottega di antiquariato musicale di Renzo Arbore", alle 23.35 su Rai 2

Aldo Cazzullo ripercorre i luoghi, le strade e gli avvenimenti che hanno segnato quei drammatici eventi: la battaglia di Porta San Paolo, il ricatto per strappare l’oro agli ebrei romani e il successivo rastrellamento del Ghetto, la battaglia di Montecassino, le azioni partigiane a Via Veneto e a Regina Coeli, fino ad arrivare al dettagliato racconto del giorno dell’attacco a Via Rasella e alla vile rappresaglia che ha condotto a l’eccidio delle Fosse Ardeatine, una delle pagine più drammatiche della lotta partigiana.

A parlare saranno come sempre i luoghi attraversati dal conduttore e dai due inviati nella storia, Raffaele Di Placido e Claudia Benassi: la Sinagoga di Roma, l’abbazia di Montecassino, il Mausoleo della Fosse Ardeatine, le carceri di Via Tasso e Regina Coeli, e naturalmente le strade del centro di Roma, a partire da Via Rasella, dove sui palazzi campeggiano ancora i fori dei proiettili dei mitra che quel giorno hanno sparato. Tante le storie e i personaggi che si intrecciano: il gruppo dei gappisti romani che intrapresero l’attacco di Via Rasella, il Colonnello Giuseppe Cordero di Montezemolo, il colonnello delle SS Herbert Kappler e gli ebrei del Ghetto romano.

Leggi anche:  “Fast & Furious VII”, alle 21.20 su Italia 1: ecco la trama e il cast del film con Vin Diesel

Il racconto è impreziosito dagli interventi di Luca Cordero di Montezemolo, degli storici Simona Colarizzi, Amedeo Osti Guerrazzi, e Andrea Riccardi, lo storico della gastronomia Marino Marini e dalla la testimonianza di Marco Di Porto, che ancora bambino è scampato alla persecuzione nazista nascondendosi in un convento cattolico.

A chiudere la puntata un omaggio ai 355 martiri delle Fosse Ardeatine. Nel ricordare le vittime, al cast di Una Giornata Particolare si aggiungono ospiti d’eccezione tra cui Enrico Mentana, Massimo Gramellini, Giovanni Floris, David Parenzo, Vittorio Sgarbi, Luca Cordero di Montezemolo, il generale dei Carabinieri Antonino Nesi, il direttore di La7 Andrea Salerno e l’autrice e produttrice Simona Ercolani. (

Native

Articoli correlati