Top

Facebook e Whatsapp: che avrà in mente il nuovo dottor Stranamore?

Forse diventeranno una cosa sola. Del resto, sono già una cosa sola. Il proprietario è lo stesso...

Mark Zuckerberg annuncia una rivoluzione per Facebook
Mark Zuckerberg annuncia una rivoluzione per Facebook

admin

21 Ottobre 2021 - 09.48


Preroll
Tra una settimana esatta, il prossimo 28 ottobre, Facebook, WhatsApp e Instagram cambieranno nome. Forse diventeranno una cosa sola.
Del resto, sono già una cosa sola. Il proprietario è lo stesso. Ha lo sguardo inquietante e smarrito di tal Mark Zuckerberg, preso a schiaffi dal Parlamento Europeo come il più ragazzino dei mascalzoni o il più mascalzone dei ragazzini nell’ormai lontana primavera del 2018. Andate a guardare il video su YouTube.
Da quel giorno, sulla testa di Zuckerberg sono piovute condanne per reati a non finire, dalla banale violazione della privacy all’assai meno banale traffico di identità e di informazioni, e persino di peggio. Senza contare i fantastiliardi di multe.
Che cosa avrà mente di fare il prossimo 28 ottobre Mark Zuckerberg?
Prendere coscienza e mettere la testa a posto? O spiccare di nuovo il volo ancora più avanti nella stratosfera?
Non è dato sapere. Ma c’è poco da ridere. L’ “Arma di fine di mondo” dei nostri giorni è nelle sue mani. E Mark Zuckerberg potrebbe anche essere il nuovo Dottor Stranamore, l’uomo che amava la bomba, come ci ricorda sempre quello straordinario film di Stanley Kubrick e Peter Sellers.
La canzone dei titoli di coda del film, “We’ll meet  again”, diceva appunto “Ci rivedremo, chissà perché, chissà quando, ma ci rivedremo…”.
Che sia davvero, niente niente, di nuovo lui?
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage