Top

Covid, Majorino a Fontana: "Non faccia la vittima e dica perché non ci fu la zona rossa"

Pierfrancesco Majorino, candidato presidente di Regione Lombardia torna sulla vicenda della mancata zona rossa in Val Seriana

Covid, Majorino a Fontana: "Non faccia la vittima e dica perché non ci fu la zona rossa"
Attilio Fontana

globalist Modifica articolo

2 Dicembre 2022 - 17.33


Preroll

Covid, tornano le polemiche sulla disastrosa gestione della regione Lombardia che nelle prime settimana aveva largamente sottovalutato.

OutStream Desktop
Top right Mobile

 «Fontana non faccia la vittima ora. Dica esattamente cosa è successo nelle giornate della mancata zona rossa e perché. Gli rinnovo l’invito a un confronto pubblico dove, quando e come vuole». 

Middle placement Mobile

Lo dichiara Pierfrancesco Majorino, candidato presidente di Regione Lombardia, in riferimento alla mail inviata dallo stesso governatore lombardo il 28 febbraio 2020 al capo della Protezione Civile e al governo, con la richiesta di non variare le misure di sicurezza per la Val Seriana e di non decidere la zona rossa come per Codogno e i comuni limitrofi, perché «clinicamente» il virus non avrebbe creato problemi. 

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile