Top

L'appello del Papa: "I genitori non condannino i figli per il proprio orientamento sessuale"

Bergoglio: "Bisogna accompagnarli e non nascondersi in atteggiamento condannatorio"

L'appello del Papa: "I genitori non condannino i figli per il proprio orientamento sessuale"
Papa Francesco

globalist

26 Gennaio 2022 - 11.09


Preroll

All’udienza generale Bergoglio ha rivolto un pensiero particolare alle coppie che devono affrontare i problemi dei figli: che i genitori non condannino i figli per il proprio orientamento sessuale.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Come gestire questo: bisogna accompagnarli e non nascondersi in atteggiamento condannatorio”, ribadisce. Il Pontefice poi spiega che non può salutare i fedeli poiché “ho un problema alla gamba destra, è infiammato un legamento del ginocchio, un problema che capita ai vecchi”.

Middle placement Mobile

Tanti possono essere i motivi di attrito con i propri figli dall’abbandono degli studi ai problemi con la giustizia, persino l’orientamento sessuale può diventarlo. Ma il monito generale che il Pontefice ha voluto rivolgere ai genitori è unico: “Mai condannare un figlio”. Seguire piuttosto l’esempio di San Giuseppe e chiedere l’aiuto di Dio nei momenti più difficile è la strada indicata dal Papa in udienza generale ai tutti i genitori. Il concetto di non lasciare da soli i figli omosessuali ma anzi di stargli particolarmente vicino è l’ennesimo gesto di apertura di Papa Francesco verso il mondo arcobaleno. Per nulla scontato nella Chiesa cattolica.

Dynamic 1

Il Papa già nell’ottobre 2020, in occasione dell’anteprima mondiale alla Festa del cinema di Roma del docufilm di Evgeny Afineevsky a lui dedicato, aveva lanciato al mondo un messaggio forte di accettazione delle persone di diverso orientamento sessuale: “Le persone omosessuali hanno il diritto di essere in una famiglia. Sono figli di Dio. Nessuno dovrebbe essere estromesso o reso infelice per questo. Ciò che dobbiamo creare è una legge di convivenza civile. In questo modo sono coperti legalmente. Mi sono battuto per questo”.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage