L'ironia del sacerdote su Salvini: "Dal baciare il rosario a baciare il parmigiano il passo è breve"

Il tweet ironico di Don Pino Pirri sulla 'mania' che ha Salvini di baciare qualsiasi cosa gli capiti a tiro, dal rosario alla forma di coppa

Salvini

Salvini

globalist 12 gennaio 2020
Don Pino Pirri è parroco presso la Parrocchia della Madonna della Speranza di San Benedetto del Tronto e stamattina un suo tweet molto ironico su Salvini ha riscosso successo. Centro del tweet la 'mania' che ha Salvini ultimamente di baciare tutto quello che gli capita a tiro: dal rosario alla forma di parmigiano, fino alla forma di coppa. Il parroco, mettendo vicino questi tre momenti in cui Salvini bacia cose, ha solo commentato 'il passo è breve'. 
Divertiti (ma anche nauseati) i commenti: "Pare che la fase orale, per Freud, sia la "prima fase dello sviluppo psicosessuale, in cui il piacere è derivato dalle labbra e dalla bocca, come nell'atto di succhiare al seno della madre", pare che qualcuno non riesca a superarla" scrive qualcuno, altri: "Ma che sindrome ha ? Bacia tutto quello che gli capita a tiro, chissà se esiste una cura".