Galeotto fu lo scatto: Salvini a pugno chiuso a Cesenatico fa scattare l'ironia

Una fotografia durante uno dei comizi in Romagna mostra un Capitan Nutella versione 'compagno'. Sarà vero? E su twitter non mancano le battute

Salvini a pugno chiuso a Cesenatico

Salvini a pugno chiuso a Cesenatico

globalist 5 gennaio 2020
Galeotto fu lo scatto che immortala Matteo Salvini a Cesenatico mentre fa il saluto a pugno chiuso con la mano sinistra, esattamente come i compagni.
Se si sia trattato di un fermo immagine che ha dato un’impressione sbagliata (magari stata facendo ciao ciao con la mano e lo scatto è arrivato quando aveva la mano chiusa) o si sia trattato di un saluto scherzoso non si sa.
Certo, nella speranza di prendere i voti di chi votava a sinistra Capitan Nutella, il nuovo Fregoli della politica, si è inventato di tutto: dalla dolce vita e giacca di velluto modello intellettuale progressista alle accuse di ‘sessismo’ (lui che mete alla gogna social molte donne, ultime la ministra Azzolina e Jasmine Cristallo) verso chi critica Lucia Borzongoni ma non perché sia domma, ma perché poco competente.
Così oggi sui social un utente del nome-parodia: Brancaleone dal Kurdistan si è lasciato andare a un patio di commenti ironici:
Amici leghisti emiliani, oggi a Cesenatico ho alzato il pugno chiuso con la mano sinistra. Ma fossi stato a Sarajevo mi sarei inginocchiato verso la Mecca per gli amici leghisti di Sarajevo. Cosa Cristo devo fare di altro per portare a casa uno stipendio? Tengo ex-famiglia.
E ancora:
Finalmente il nostro Capitano Compagno ha alzato il pugno chiuso al cielo con la mano sinistra davanti agli abitanti di Cesenatico. Devo ammettere che una puttana ha molta più dignità per portarsi a casa uno stipendio: la puttana non ti prende per il culo.