Ucraina, strage di Hroza: l'Onu accusa la Russia di aver lanciato il missile
Top

Ucraina, strage di Hroza: l'Onu accusa la Russia di aver lanciato il missile

Ci sono "motivi ragionevoli" per ritenere che l'attacco missilistico lanciato dalla Russia, che ha ucciso 59 persone bar nel villaggio ucraino di Hroza sia stato lanciato dalla Russia, ha affermato l'ufficio per i diritti umani delle Nazioni Unite.

Ucraina, strage di Hroza: l'Onu accusa la Russia di aver lanciato il missile
Preroll

globalist Modifica articolo

31 Ottobre 2023 - 15.28


ATF

Ci sono “motivi ragionevoli” per ritenere che l’attacco missilistico lanciato dalla Russia, che ha ucciso 59 persone in un bar nel villaggio ucraino di Hroza il 5 ottobre, sia stato lanciato dalla Russia, ha affermato l’ufficio per i diritti umani delle Nazioni Unite.

“Ci sono fondati motivi per ritenere che il missile sia stato lanciato dalle forze armate russe. Non c’era alcuna indicazione della presenza di personale militare o di qualsiasi altro obiettivo militare legittimo nel bar o nelle sue vicinanze al momento dell’attacco”, ha detto Liz Throssell, portavoce dell’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani.

L’Ucraina ha detto che un missile russo ha colpito un bar nel villaggio nella regione di Kharkiv il 5 ottobre mentre le persone si radunavano per piangere un soldato ucraino caduto. Mosca nega di aver preso di mira i civili durante la sua invasione, posizione che ha ripetuto in relazione all’attacco a Hroza.

Leggi anche:  Da Kharkiv all'Africa: spigolature di politica internazionale
Native

Articoli correlati