Top

Kherson, pioggia di missili russi sulle case: civili costretti all'esodo

Esodo di civili dalla città meridionale di Kherson bombardata notte e giorno dall'esercito russo dopo che si è ritirato dalla città l'11 novembre scorso.

Kherson, pioggia di missili russi sulle case: civili costretti all'esodo
Kherson, bombardamenti sulla popolazione civile

globalist Modifica articolo

27 Novembre 2022 - 12.42


Preroll

Guerra in Ucraina, crimini quotidiani di guerra e la rabbia di Putin che dopo aver perso il ‘capoluogo’ di una provincia illegalmente annessa bombarda quotidianamente obiettivi civili.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Esodo di civili dalla città meridionale di Kherson bombardata notte e giorno dall’esercito russo dopo che si è ritirato dalla città l’11 novembre scorso. I media internazionali riferiscono di file di auto, camion, furgoni diretti verso la periferia.

Middle placement Mobile

Ieri sera il capo dell’amministrazione militare della città Halyna Luhova ha affermato che negli ultimi sette giorni Kherson è stata colpita dai missili russi per 80 volte, provocando 16 morti nel capoluogo e 32 in tutta la regione. Gli attacchi hanno colpito anche quartieri più densamente popolati provocando incendi e distruzioni, oltre ai danneggiamenti delle reti elettriche e idriche.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile