Top

Ucraina, gli 007 di Londra: "Sei generali russi rimossi per i pochi successi nella guerra"

Lo rivela l'intelligence britannica nel suo consueto aggiornamento sull'andamento della guerra, elencando tutti i nomi dei generali rimossi

Ucraina, gli 007 di Londra: "Sei generali russi rimossi per i pochi successi nella guerra"

globalist

7 Agosto 2022 - 12.27


Preroll

Guerra in Ucraina e, come è prervedibile, a seconda delle alterne fortune sul fronte rotolano le teste di ufficiali e comandanti.

OutStream Desktop
Top right Mobile

«La performance modesta delle Forze armate russe durante l’invasione» dell’Ucraina è costata caramente alla leadership militare russa, risultando nel licenziamento di almeno sei comandanti». Lo rivela l’intelligence britannica nel suo consueto aggiornamento sull’andamento della guerra, elencando tutti i nomi dei generali rimossi e ricordando poi che le destituzioni si sommano ai dieci generali uccisi sul campo dal 24 febbraio scorso.

Middle placement Mobile

Tutto questo, secondo l’intelligence di Londra, «ha contribuito alle difficoltà tattiche ed operative» dell’operazione militare speciale russa in Ucraina.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile