Top

Kiev: "Oltre 34 mila i soldati russi uccisi dall'inizio dell'invasione"

Nel suo aggiornamento sulle perdite subite finora da Mosca, l'esercito ucraino indica che si registrano anche 217 caccia, 184 elicotteri e 626 droni abbattuti.

Kiev: "Oltre 34 mila i soldati russi uccisi dall'inizio dell'invasione"
Soldato ucraino con un dispositivo anti-tank

globalist Modifica articolo

25 Giugno 2022 - 10.12


Preroll

Un bilancio tragico: le cifre sono di parte ma non sono lontane da altre stime indipendenti. Sono circa 34.700 i soldati russi uccisi in Ucraina dall’inizio dell’invasione, secondo l’esercito di Kiev. Nel suo aggiornamento sulle perdite subite finora da Mosca, l’esercito ucraino indica che si registrano anche 217 caccia, 184 elicotteri e 626 droni abbattuti.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Inoltre le forze di Kiev affermano di aver distrutto 1.511 carri armati russi, 764 pezzi di artiglieria, 3.645 veicoli blindati per il trasporto delle truppe e 14 navi.

Middle placement Mobile

Missili contro l’Ucraina per tutta la notte

Dynamic 1

Intanto la battaglia va avanti.  «48 missili russi cruise. Di notte. In tutta l’Ucraina. Esclusivamente su obiettivi civili… La Russia sta ancora cercando di intimidire l’Ucraina, causare panico e far temere alla gente i mostri Z… L’Ucraina sa tutto ed è pronta a tutto. E punirà per tutto il male…» Lo scrive su Twitter Mikhailo Podolyak, consigliere del presidente ucraino Volodymyr Zelensky

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile