Top

D'Alema: "La guerra in Ucraina segna il declino dell'Europa e rafforza Usa e Cina"

Massimo D'Alema, presidente della Fondazione Italiani Europei nel corso del panel «Dove stanno andando economia e politica mondiale, rischio guerra fredda e ruolo dell'Europa

D'Alema: "La guerra in Ucraina segna il declino dell'Europa e rafforza Usa e Cina"
Massimo D'Alema

globalist Modifica articolo

5 Giugno 2022 - 16.38


Preroll

Una analisi in parte differente da quelle degli altri. ma interessanti.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il conflitto in Ucraina «segna l’inizio del declino europeo sullo scacchiere mondiale», ha detto Massimo D’Alema, presidente della Fondazione Italiani Europei nel corso del panel «Dove stanno andando economia e politica mondiale, rischio guerra fredda e ruolo dell’Europa» nell’ambito del Festival dell’economia di Trento.

Middle placement Mobile

«Stati Uniti e Cina non hanno interesse a farlo finire presto», ha osservato per poi aggiungere: «La Cina sta mettendo le mani sulle risorse russe, gli Stati Uniti rafforzano la loro presa sull’Europa»

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile