Top

Australia, Dutton: "La nave 'spia' cinese vicina alle nostre coste ritengo sia un atto aggressivo"

Il ministro della Difesa australiano, Peter Dutton, precisa: "La nave cinese è stata nelle immediate vicinanze di installazioni militari e di intelligence sulla costa occidentale dell'Australia"

Australia, Dutton: "La nave 'spia' cinese vicina alle nostre coste ritengo sia un atto aggressivo"
Peter Dutton

globalist

13 Maggio 2022 - 10.27


Preroll

La Cina spia le coste australiane. Il ministro della Difesa australiano ha riferito che una nave da guerra cinese con capacità di intelligence si è avvicinata alla costa occidentale della nazione, compiendo un “atto aggressivo”. Il ministro Peter Dutton ha detto che la nave è stata avvistata questa mattina a circa 250 miglia nautiche in direzione nord da Broome, nell’Australia occidentale, e che era stata localizzata lungo la costa nell’ultima settimana. “L’intenzione, ovviamente, è quella di raccogliere informazioni proprio lungo la costa”, ha detto Dutton, “È stata nelle immediate vicinanze di installazioni militari e di intelligence sulla costa occidentale dell’Australia”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il ministro della Difesa australiano ha detto che si è trattato di un avvenimento senza precedenti per una nave da guerra cinese l’essersi avventurata così a sud e che le autorità stavano monitorando da vicino l’imbarcazione con aerei e tecniche di sorveglianza. “Penso che sia un atto aggressivo, e lo penso in particolare perché la nave è arrivata così a sud”, ha detto Dutton.

Middle placement Mobile

Le tensioni tra Cina e Australia sono aumentate di recente dopo che la Cina ha firmato un patto di sicurezza con le Isole Salomone. Gli australiani andranno alle urne tra otto giorni per votare alle elezioni generali. Dutton ha detto che la tempistica del suo annuncio non ha nulla a che fare con la campagna elettorale.

Dynamic 1

Le forze di difesa australiane hanno identificato la nave come un’imbarcazione dell’intelligence ausiliaria di classe Dongdiao chiamata Haiwangxing. “L’Australia rispetta il diritto di tutti gli stati di esercitare la libertà di navigazione e di sorvolo nelle acque internazionali e nello spazio aereo, proprio come ci aspettiamo che gli altri rispettino il nostro diritto di fare lo stesso”, ha affermato la Defence Force in una nota, «La difesa continuerà a monitorare le operazioni della nave».

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage